BUONO A SAPERSI...

Consigli, trucchi e quant'altro può essere utile per lavorare più velocemente con Autocad
(E sfruttarlo meglio...)

 

INSERIMENTO BLOCCHI DA WINDOWS

Se avete un blocco sottoforma di file, all'interno di una directory, non necessariamente dovete passare per il comando inserisci di Autocad; basta infatti fare un normale copia (CTRL+C) del file dalla finestra di windows che mostra il contenuto della directory e incolla (CTRL+V) all'interno del disegno Autocad interessato e il blocco viene inserito regolarmente. Più velocemente ancora? Basta trascinare l'icona del file da windows nel disegno di Autocad!

 

CREAZIONE DI UN CONTORNO

Se dovete conoscere area e perimetro di una certa zona (purchè racchiusa da elementi geometrici) piuttosto che creare una regione con il comando REGIONE (che richiede elementi geometrici contigui), potete crearla molto più velocemente con il comando _BPOLY, specificando sul menu a discesa Tipo di oggetto l'opzione Regione e indicare quindi un punto all'interno dell'area interessata (funziona come il comando tratteggio).
N.B. Se l'area è molto ampia e con contorno frastagliato e preferibile zoommare su questa ingrandendola.

 

MOUSE CON ROTELLINA

Oramai tutti conoscono e applicano la comodità del mouse con la rotellina che permette di spostarsi sul disegno più facilmente; riepiloghiamo qualche funzione:

  • Ruotando la rotellina si esegue lo zoom; pochi però forse sanno che la "velocità" di zoommata non è fissa, ma è impostata da una variabile Autocad ZOOMFACTOR che solitamente per default è 40. Impostando valori più alti si velocizza, mentre con valori più bassi si rallenta.
  • Doppio click sulla rotellina: si esegue lo ZOOM ESTENSIONE.
  • Premendo e trascinando la rotellina si esegue il PAN.

 

TESTO A CAPO SULLE QUOTE

Per inserire un testo sopra e sotto rispetto alla linea di quota è sufficiente inserire nel punto di separazione del testo il codice \X (La X deve essere maiuscola). Es.: <>\XInterasse

 

 

PERSONALIZZAZIONE DEI COMANDI DA TASTIERA

ALIAS DEI COMANDI
Per chi preferisse l'immissione dei comandi da tastiera (cioè quando premendo "L" + invio si ottiene il comando Linea) anzichè da menu o da pulsante a schermo, anche magari con l'obiettivo di eliminare qualche barra di menù per liberare spazio a favore dell'area di disegno, può personalizzare e implementare il file nomefile.pgp (nomefile varia a seconda della versione di Autocad che si usa) che si trova normalmente sotto la directory di installazione di autocad o sotto la sottodirectory "support". Questo file si può aprire ed editare con un normale editor di testo (tipo blocco note di windows) e contiene già per default alcuni alias dei comandi tra i più consueti. A questi se ne possono aggiungere degli altri, ma volendo si possono anche modificare parte o tutti gli esistenti, sostituendo il comando che troverete con uno a vostro piacere. Si consiglia, soprattutto nel caso non ci si senta sicuri,  prima di modificare il file originale .pgp di farne una copia di back-up. Perchè le modifiche abbiano effetto occorre eventualmente riavviare autocad.

TASTI DI SCELTA RAPIDA
Altro modo per immettere alcuni comandi in modo veloce da tastiera è personalizzare i tasti di scelta rapida, ovvero quelli che si ottengono premendo CTRL+Tasto. Anche questi sono in gran parte già "occupati" da comandi impostati per default (es. CTRL+S esegue il salvataggio veloce), che in ogni caso si possono modificare, quantomeno quelli di uso poco frequente, o implementare quelli normalmente vuoti (io ad esempio ho aggiunto alla combinazione CTRL+Z, tra l'altro abbastanza comoda da selezionare, il comando Lista). Per far questo (oltre che passare per l'apposito menu di personalizzazione delle barre dei comandi) è sufficiente fare un click con il dx su un qualsiasi pulsante di comando di autocad e scegliere l'ultima voce "Personalizza"; scegliendo l'ultima cartella "Tastiera" e immettere nella casella "Premi nuovo tasto di scelta rapida" una combinazione di tasti CTRL+Tastoscelto (premendo proprio fisicamente i due tasti): il programma visualizzerà subito sotto l'eventuale comando già previsto per quella combinazione; si sceglierà quindi quale comando abbinare alla combinazione scelta dagli elenchi di sinistra "Categorie" e "Comandi"; dopodichè premendo il pulsante "Assegna" l'operazione può intendersi conclusa.

 

 

SELEZIONE DI ENTITA' SOVRAPPOSTE

Se due o più entità sono sovrapposte (il caso più frequente è per le linee) risulta difficile, se non impossibile, scegliere su quale eseguire l'operazione voluta. Per far questo, una volta lanciato il comando, basta portare il cursore sulle entità, premere il tasto CTRL e fare click sugli elementi; ad ogni successivo click del mouse (sempre con il pulsante classico di sinistra) si vedrà che l'elemento selezionato cambia. Una volta evidenziato quello su cui si voleva intervenire, basta premere invio e continuare con l'esecuzione del comando.

 

 

INSERIMENTO DI CARATTERI SPECIALI

Per inserire alcuni caratteri particolari (es: ~ oppure ÷, ecc.), anche in autocad, come in tutte le applicazioni, è sufficiente conoscere il loro codice numerico ASCII e digitarlo (da tastierino numerico) mentre si tiene premuto il tasto "Alt".

Queste alcune combinazioni tra le più usate:

Simbolo

significato

cod. ASCII
~  circa ALT+126
ø  diametro ALT+155
ª  a come apice ALT+166
º  o come apice ALT+167
½  un mezzo ALT+171
¼  un quarto ALT+172
¾  tre quarti ALT+243
µ  micron ALT+230
±  più o meno ALT+241
÷  da a ALT+246
¹  1 come apice ALT+251
²  2 come apice ALT+253
³  3 come apice ALT+252